NADIATOOLS, progetto strategico por-FESR al traguardo

BioValley Investments, capofila di “Nadiatools“, il progetto strategico finanziato dal Por-FESR 2014-2020, scopre i risultati ottenuti con due anni di lavoro, giovedì 28 marzo alle ore 17.00 a Trieste, presso il Starhotels Savoia Excelsior Palace.

Partito ad Aprile 2017 con un budget di oltre un milione di euro, il progetto ha impegnato sul campo della R&S, numerosi enti ed aziende del Friuli Venezia Giulia: il CRO di Aviano,  il Dipartimento di Ingegneria ed Architettura dell’Università di Trieste, CBM, il Polo tecnologico di Pordenone, oltre a ThunderNIL e TBS Group, aziende della Rete BioHighTech NET.

L’intervento era finalizzato allo studio, progettazione e realizzazione di un prototipo automatizzato per il dosaggio e la preparazione dei farmaci chemioterapici destinati alle terapie oncologiche. Tale apparecchiatura, interfacciandosi con la strumentazione di analisi sviluppata con il progetto, consente di ottenere livelli più elevati di sicurezza per pazienti ed operatori, unitamente ad una ottimizzazione dei costi connessi all’utilizzo dei farmaci antiblastici.

A seguire ci sarà anche la Tavola rotonda sul tema “Science to Business nel settore della Salute e ruolo dei progetti POR-FESR” con la partecipazione attesa di Riccardo Riccardi, Alessia Rosolen, Maurizio Fermeglia, Adriano Marcolongo, Laura Chies e Diego Bravar.

 

> Scarica il programma (pdf)

> Scarica l’invito (pdf)

Open Positions for 2 Scientists

Serichim S.R.L., a 51% subsidiary of Biovalley Investments Partner, has open positions for two scientists: Leggi tutto

O3 Enterprise srl acquisisce la goriziana Futurad

O3 Enterprise, società partecipata da BioValley Investments, con sede in Area Science Park, spin-off dell’Università di Trieste, attiva dal 2008 nel campo delle immagini bio-medicali, ha acquisito il 100% del capitale sociale di Futurad srl.
La nuova acquisizione porta in dote un radicato know how IT nel campo dello screening mammografico ed un importante portafoglio clienti.

L’EURO BioHighTech, PROVE DI TRASFERIMENTO TECNOLOGICO DALL’ICGEB.

A conclusione dell’EURO BioHighTech è stato raggiunto un accordo quadro di trasferimento tecnologico dall’ ICGEB ad un’azienda regionale, la Serichim srl, per il tramite di BioValley Investments Partner Spa, società completamente partecipata dalla BioValley Investments Srl, che si occuperà di reperire i capitali per rendere possibile l’avvio produttivo di farmaci bio-similari.

Leggi tutto

[CHIUSO] Incarico di collaborazione per progetto Interreg ITA-SLO

[ Aggiornamento 25 Luglio 2018: la raccolta candidature è terminata ]


AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L’INDIVIDUAZIONE DI UNA PERSONA ALLA QUALE AFFIDARE UN INCARICO
di collaborazione coordinata e continuativa
PER SVOLGERE ATTIVITA’ DI GESTIONE DEI SOCIAL NETWORK DEL PROGETTO
“TRAIN – BIG DATA e MODELLI DI MALATTIE: PIATTAFORMA TRANSFRONTALIERA DI KIT VALIDATI PER L’INDUSTRIA BIOTECH”
co-finanziato dal Programma Interreg V-A Italia-Slovenia 2014-2020

Leggi tutto

EURO BioHighTech: a Trieste il 26 e 27 settembre la seconda edizione

We are pleased to announce that the 2nd EURO BioHighTech – Health 4.0 Conference and Fair will take place on 26 and 27 September 2018 in Trieste (Italy).

Leggi tutto

[CHIUSO] Avviso di selezione per progetto Interreg ITA-SLO

[ Aggiornamento 09 Giugno 2018: la raccolta candidatura è terminata ]


AVVISO DI SELEZIONE CON PROCEDURA COMPARATIVA PER L’INDIVIDUAZIONE DI UNA SOCIETA’ ALLA QUALE AFFIDARE ATTIVITA’ DI MAPPATURA AZIENDE NELL’AMBITO DEL PROGETTO
“TRAIN – BIG DATA e MODELLI DI MALATTIE: PIATTAFORMA TRANSFRONTALIERA DI KIT VALIDATI PER L’INDUSTRIA BIOTECH”
co-finanziato dal Programma Interreg V-A Italia-Slovenia 2014-2020

Leggi tutto

[CHIUSO] Incarico di collaborazione per progetto Interreg ITA-SLO

[ Aggiornamento 10 Maggio 2018: la raccolta candidatura è terminata ]


AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L’INDIVIDUAZIONE DI UNA PERSONA ALLA QUALE AFFIDARE UN INCARICO
di collaborazione coordinata e continuativa
PER SVOLGERE ATTIVITA’ DI SUPPORTO ALLA COMUNICAZIONE E DIVULGAZIONE DEL PROGETTO
“TRAIN – BIG DATA e MODELLI DI MALATTIE: PIATTAFORMA TRANSFRONTALIERA DI KIT VALIDATI PER L’INDUSTRIA BIOTECH”
co-finanziato dal Programma Interreg V-A Italia-Slovenia

Leggi tutto

TCC: aumento di capitale

Trieste Convention Center ha un nuovo assetto societario con 38 soci e 790k/€ di capitale sottoscritto e interamente versato. Socio di maggioranza relativa, con una quota di circa il 30% è BioValley Investments Partner Srl, società partecipata interamente da BioValley Investments Spa.

ARTE – progetto Interreg

Il progetto ARTE mira a sviluppare, nell’ambito del programma Italia-Slovenia, un punto di riferimento per l’ecosistema europeo per terapie innovative e medicina rigenerativa. ARTE ambisce a rafforzare la competitività dell’area, rendendola attraente per gli investimenti in Smart Health e rafforzando la cooperazione tra centri di ricerca italiani, sloveni, ospedali, aziende, parchi tecnologici e investitori.

Nel progetto ARTE, i partner del progetto, Videm University Hospital e Valdoltra Orthopaedic Hospital, condurranno uno studio clinico nel campo del trattamento dei disturbi ortopedici mediante l’utilizzo di cellule staminali. Quest’ultimo sarà condotto attraverso l’utilizzo di GMP-in-a-Box, una tecnologia sviluppata dal partner del progetto VivaBioCell. Insieme alla Facoltà di Farmacia, esperta nell’attività di ricerca relativa alle cellule delle ossa, svolgeranno uno studio innovativo nel campo della terapia con cellule staminali.

I partner di progetto, Technology Park Ljubljana e BioValley Investments, grazie alle conoscenze imprenditoriali e alle reti di aziende ben sviluppate nell’area del programma e anche in altri paesi europei, faranno sì che i risultati scientifici divengano interessanti anche per gli investitori.